Le migliori tendenze del parquet 2022 | Woodco
55523
consigli_page-template-default,single,single-consigli_page,postid-55523,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-2.5,smooth_scroll,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive

Advices on ParquetFind a Dealer

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

tendenze del parquet 2022 - woodco

Le migliori tendenze del parquet 2022: classico, vintage o moderno

Ogni annata ha il suo stile, i suoi trend e colori. E questo vale per la moda e l’arte come per gli arredi e il design d’interni.

Così, anche sulla scelta di un parquet influiscono le tendenze del momento e il 2022, ormai imminente, sembra del tutto intenzionato a privilegiare, per i pavimenti in legno, l’eleganza raffinata e la luminosa spaziosità delle tavole dai colori più chiari. Anche se alcuni grandi classici dal tocco rustico e in tinte più scure non tramonteranno.

Parquet a tinte chiare: il pregio della versatilità

Dei pavimenti in legno con colori più tenui e tendenti al bianco è particolarmente apprezzata la capacità di sposarsi con complementi molto diversi per foggia e tonalità come per esempio, con infissi, scrivanie, tavoli o poltroncine realizzati in metallo.

Tonalità davvero passpartout, riescono a esaltare sia gli ambienti dalla colorazione più uniforme sia, valorizzando l’effetto di contrasto chiaro scuro. Ti abbiamo già mostrato come le tavole Woodco in rovere color tortora o grigio chiaro, tipiche delle famiglie Dream e Signature, possano dare il meglio di sé anche negli uffici, e garantiscono ovunque vivacità e movimento.

Infine, il pregio delle tavole dalle essenze più chiare è che meglio delle varianti scure, riescono a nascondere i segni del tempo e le piccole imperfezioni, resistono alle mode e assecondano l’ispirazione di chi predilige gli stili urban e minimal chic, ma anche rustico e country.

Dream maxi-tavola Must

Parquet a tinte scure: l’eleganza va oltre le mode

Da un estremo all’altro, l’oroscopo 2022 pronostica successi anche per i pavimenti in legno di gusto più classico o vintage e quindi per le tinte scure, anzi molto scure, che vanno a braccetto con case o luoghi di lavoro dal tocco rustico ma anche, nuovamente per contrasto, con quelli più moderni.
Se i trendsetter puntano sul nero, Woodco risponde con le varianti in rovere di Slavonia Testa di Moro e Notte, entrambe al cuore della gamma Signature, oppure con il suo Veste di Monaco in noce.

In quest’ambito, in alternativa, puoi anche farti tentare da un parquet fumé in rovere come quelli del catalogo di Woodco Monolith.

Colore pareti con parquet scuro

Pavimenti in legno sotto il segno della sostenibilità

Tra le tendenze 2022 non manca una delle più importanti: quella della sostenibilità.

Da questo punto di vista non solo il legno dei parquet è materiale sostenibile e naturale per eccellenza, ma è anche capace di rinascere sempre a nuova vita. Termoisolante e isolante acustico per definizione, è rigenerabile al termine del suo ciclo di utilizzo per tutta una serie di scopi che ti abbiamo illustrato in un precedente post. Può diventare materia prima per cornici o specchiere, mensole e tavolini shabby-chic: il limite è solamente la tua fantasia.

Se invece non pensi che il bricolage faccia per te, l’essenziale è che il parquet dismesso sia indirizzato alle piattaforme ecologiche e non in discarica, perché solo in questo modo potrà trasformarsi in fonte di nutrimento per i settori dell’arredo e della carta, dopo esser passato per opportuni processi di trasformazione.