Gatti, cani e parquet: ecco come gestirli tutti! | Woodco
55357
consigli_page-template-default,single,single-consigli_page,postid-55357,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-2.5,smooth_scroll,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive

Advices on ParquetFind a Dealer

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

GATTI, CANI E PARQUET. Le soluzioni Woodco

Gatti, cani e parquet: ecco come gestirli tutti!

Ti hanno detto che far vivere, e convivere, sotto lo stesso tetto gatti, cani e parquet, è una missione impossibile.

Ebbene: si sbagliano!

Il segreto di una pacifica coesistenza tra parquet e animali domestici sta, come sempre, nella scelta del pavimento in legno più adatto alla circostanza, ad esempio per resistenza e colore, unito all’atteggiamento con cui tu stesso ti prenderai cura dei tuoi pet e delle tue tavole.
Seguire alcuni semplici accorgimenti ti sarà utile per prevenire l’usura del tuo pavimento in legno o, se non altro, a nascondere eventuali ammaccature che potrebbero fare i nostri amici nelle situazioni di gioco.

Cominciamo dai cani, esaminando il momento del rientro a casa dall’abituale passeggiata o dagli sgambamenti in giardino. È senz’altro possibile che portino con sé residui di sporco o, peggio ancora, pietrisco e altre piccole impurità che si annidano sotto le loro zampe; in questo caso il più semplice accorgimento è quello di provvedere subito a pulirle, rimuovendo accuratamente con un panno tutti i residui, evitando che finiscano di graffiare, più o meno visibilmente, la superficie del parquet.

WOODCO_ Consigli su parquet e cani e gatti in casa

Parquet Rovere Melange – Posa Spina Italiana 90 – Parquet spazzolato | Trattamento Olio-Cera Osmo

Come fare contro graffi di animali sul parquet?

Certo, fra una zampata e l’altra, fra una rincorsa e l’altra – magari per salutarti festosamente – dovrai tenere in conto che i graffi sul parquet sono sempre possibili. Per questo ti consigliamo di preferire delle essenze robuste come il rovere, o il teak che puoi trovare nelle nostre collezioni Dream e Slim, così come ti consigliamo quelle tinte naturali che meglio di altre sono in grado di nascondere alla vista le piccole imperfezioni.

Puoi scoprire le differenze tra i tipi di Rovere utilizzati per il parquet, nel nostro articolo dedicato.

Anzi, mascherare i graffi sul parquet ti riuscirà ancora più efficace se opterai per una finitura opaca e superfici rustiche spazzolate. I nostri pavimenti oliati, trattati con l’olio-cera Osmo, risultano essere particolarmente indicati, grazie all’effetto impermeabilizzante che viene creato dalla finitura in superficie, anche nel caso in cui il tuo gatto o cane dovesse, ahinoi, lasciar sul pavimento qualche ricordino indesiderato.

Un ultimo consiglio: preferire un pavimento oliato ti permetterà di riparare solo la parte interessata del pavimento, mentre se sceglierai un parquet verniciato, oltre a rendere i graffi maggiormente visibili, non potrai riparare localmente le tavole.

Cosa fare se scopri dell’urina sul parquet

Nel caso in cui tu dovessi scoprire dell’urina, o altro, sul tuo parquet è bene agire tempestivamente per evitare aloni e odori. Asciuga con cura le macchie di pipi prima che impregnino le tavole del pavimento in legno causandone, via via, la deformazione. Solo con un panno, però, perché l’uso di un phon o altre sorgenti d’aria calda potrebbero risultare, a loro volta, più dannose che utili. Meglio inoltre detergere con prodotti neutri o solo con uno straccio umido, possibilmente lontano dallo sguardo curioso del cucciolo: potrebbe pensare che stai giocando e che quindi, il suo scherzetto sia stato apprezzato.

WOODCO_Come fare pipì cane e aprquet

Woodco per umani e animali

Potrai scegliere i pavimenti Woodco con la sicurezza che i trattamenti e le finiture che usiamo sono adatti a una serena convivenza tra legno, cani e gatti, come: spazzolatura, sabbiatura, piallatura, taglio sega e micro-bisellatura. In più le nostre tavole sono impregnate con olio naturale, in nome della longevità e della resistenza, anche ai graffi.
Come veri alleati, poi non mancano i prodotti olio-cera naturali per la pulizia quotidiana o per quella più approfondita, come ad esempio il detergente battericida multiuso Neutral Cleaner, oppure il pulitore intensivo per pavimenti oliati Soft Cleaner Aloe e Intensive Cleaner o ancora Osmo Liquid Wax Cleaner, manutentore periodico per superfici trattate con olio-cera.

A prova di cuccioli!

Scopri tutti i prodotti Woodco Care per la pulizia del tuo pavimento in legno