Tutti i consigli su come pulire il parquet | Woodco
53634
consigli_page-template-default,single,single-consigli_page,postid-53634,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-2.5,smooth_scroll,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive

Consigli sul ParquetTrova Rivenditore

Come pulire il parquet verniciato, oliato, cerato

Consigli su come pulire il parquet

A dispetto di alcuni luoghi comuni, pulire adeguatamente un pavimento in legno non è un’operazione complicata, a patto di osservare alcuni semplici accorgimenti specifici su come pulire il parquet, che sia verniciato oppure oliato.
Prima di procedere con qualsiasi intervento dovrai controllare la scheda identificativa del tuo prodotto che troverai sempre in accompagnamento alle nostre collezioni.

La scheda prodotto ti sarà utile perché raccoglie le caratteristiche essenziali del tuo parquet, ad esempio puoi sapere se sia stato pretrattato con olio, cera o vernice, e ti permette di capire se, a distanza di tempo, dovrai affrontare altri trattamenti specifici, come ravvivare l’olio o la cera.

5 consigli per pulire i pavimenti in legno

1. Durante la pulizia ordinaria dei pavimenti in legno è fondamentale, innanzitutto, passare attentamente un’aspirapolvere per eliminare polvere o piccoli elementi che potrebbero segnare il pavimento.

2. Evita assolutamente una pulizia fatta con sola acqua perché inadatta a sgrassare le superfici oliate. Ti sconsigliamo anche l’uso scope a vapore o robot lava-pavimenti che generalmente funzionano a temperature molto alte, con il rischio di poter danneggiare il parquet.

3. Un ottimo metodo per pulire al meglio il tuo pavimento in legno è l’utilizzo di un panno umido con l’aggiunta di un detergente neutro o, come vedremo, di prodotti appositamente creati per la pulizia del parquet. Nella scelta dei detergenti prediligi quelli che non contengono componenti aggressivi come ammoniaca, candeggina o anticalcare, e diluiscili sempre in acqua a 35-40 gradi, pena il danneggiamento delle superfici.

4. Fai attenzione anche alla scelta di spazzolone, rigorosamente rettangolare, e dello strofinaccio, che deve essere in spugna, cotone o microfibra di cotone. Prediligi panni a pelo lungo nel caso di un rivestimento in legno ruvido o irregolare, scegli quelli a pelo corto se il tuo pavimento in legno è liscio.

5. Se il tuo parquet è trattato con vernice, periodicamente, nel corso dell’anno, ti consigliamo di pulirlo con prodotti dedicati. Durante le operazioni di pulizia ordinaria, Woodco Neutral Cleaner è un ottimo alleato perché privo di solventi e battericida. Anche nella pulizia straordinaria, per la rimozione delle macchie più ostinate e per la manutenzione intensiva di pavimenti in legno verniciati oliati e cerati, ti suggeriamo Wax Care una dispersione di cere idrorepellenti.

WOODCO_PULIRE PARQUET_WOODCOCARE DREAM E SLIM

Per pulire, ravvivare e nutrire i nostri pavimenti oliati delle collezioni Dream, Slim e Signature, ti consigliamo ogni 15-30 giorni l’uso del nostro detergente nutriente naturale Soft Cleaner Aloe, e ogni 30-60 giorni Intensive Cleaner che è un pulitore a base di estratti vegetali da utilizzare per la pulizia intensiva di pavimenti in legno trattati ad olio naturale, perfetto per rimuovere con facilità anche lo sporco più intenso.

Scopri come pulire al meglio il tuo parquet, scarica i nostri documenti

Woodco Care Dream e Slim

Woodco Care Dream e Slim

Woodco Care Dream e Slim

Woodco Care Signature