Abbinare parquet e battiscopa: una bella coppia | Woodco
53983
consigli_page-template-default,single,single-consigli_page,postid-53983,theme-bodega,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-2.5,smooth_scroll,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive

Advices on ParquetFind a Dealer

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Woodco_abbinare parquet e battiscopa

Abbinare parquet e battiscopa: così nasce una bella coppia

Scegliere adeguatamente come abbinare parquet e battiscopa, o zoccolino, non è una decisione banale e ha direttamente a che fare con l’idea che hai della tua abitazione, e dell’immagine che intendi trasmettere optando per l’uno o l’altro accostamento di colore o materiale. Anche perché considerare la sola convivenza fra battiscopa e pavimento in legno non basta: bisogna invece guardare all’insieme, cioè all’effetto che parquet e battiscopa creano unitamente al resto dell’arredo e allabbinamento con il colore delle pareti.

Tipi battiscopa Woodco

Abbinare il battiscopa al pavimento? Scegli l’altezza, i colori, le varietà

Nato per ricoprire le parti di raccordo fra i muri e le pavimentazioni, proteggendole sia da polvere e sporco, sia dagli eventuali graffi causati da aspirapolvere o scope, lo zoccolino ha di consueto un’altezza compresa fra i 6 e gli 8 centimetri, anche se le varietà oggi sul mercato sono davvero numerose. Ti consigliamo di posare un battiscopa basso se vuoi dare maggior slancio verticale alle pareti, al contrario, uno zoccolino alto – indicato soprattutto per una maggiore copertura dei muri negli ambienti d’ufficio – le fa apparire più basse.
Molto spesso, inoltre, ci si domanda se il battiscopa deve essere uguale al pavimento, oppure alle porte: noi ti consigliamo di seguire il tuo gusto personale. Se preferisci una posa nel segno della continuità cromatica, con parquet, battiscopa e porte in tinte identiche o uniformi, oppure di puntare sul forte contrasto. In questo caso, l’affiancamento di colorazioni chiare e scure può far meglio risaltare le caratteristiche sia dei parquet sia delle pareti.

Non solo parquet: l’offerta di battiscopa Woodco

Quali che siano le tue preferenze, possiamo proporti tre originali linee di zoccolino – Design, Becco di Civetta e Decò – e un ampio ventaglio di varianti di colore, di dimensioni e materiale.
Design è disponibile nei formati da 50×13, 80×13, 100×10 e 100×13 millimetri in colori che vanno dal rovere e rovere grezzo, al doussiè e quindi al noce Tanganica e teak sino, al laccato bianco e nero. Il Becco di Civetta, che si contraddistingue per le forme arrotondate dei suoi bordi superiori, è prodotto in formati da 70×10, 80×13, 100×10 e 100×13 millimetri. Alle qualità tipiche anche dei modelli Design unisce faggio, ciliegio, merbau, iroko, laccato RAL 9010, larice e larice grezzo, rovere spazzolato bianco e rovere naturalizzato, wengè, jatoba, Decò si presenta nelle quattro serie Ducale (100×15); Gran Ducale (120×13); Liberty (140×16) e Queen Victoria (150×16 millimetri).

Vuoi avere altre informazioni?
Scopri tutti nostri modelli nel catalogo dedicato.

Catalogo Battiscopa